Alberto Lombardi: “‘Start Again’ è un’esortazione a ricominciare, a riscrivere se stessi”

,

E’ uscito “Stard Again”, il nuovo singolo di Alberto Lombardi.

Il brano è una ballad epica e ritmata, con un eccellente lavoro di chitarra rock-blues e un sound molto vivo, fatto di strumenti veri suonati da persone vere. Un testo introspettivo che parla di un nuovo inizio e che fa riferimento a uno dei canti più famosi dell’Inferno dantesco, il XXVI, dove il poeta immagina un Ulisse che non ritorna a Itaca ma spinge i suoi uomini a un ultimo epico viaggio ai confini della conoscenza.

A proposito del nuovo singolo Alberto ha dichiarato:

«Sono onoratissimo di uscire con un lavoro missato da una leggenda come Bob Clearmountain! La settimana prima di vederci doveva chiudere un lavoro con Springsteen, con cui collabora dai tempi di “Born in the Usa” e tutto questo fa un certo effetto! La canzone è un’esortazione a ricominciare, a riscrivere se stessi, e contiene citazioni dall’inferno di Dante. Il discorso di Ulisse in particolare. Quando si dice rubare dai grandi!».

Start Again” dà il via a un crowdfunding che aiuterà l’artista indipendente a finanziare la promozione dell’album “Home”. Presenti nella title track del disco, in uno splendido coro Gospel, le storiche cantanti degli Chic, Norma Jean Wright e Luci Martin. Missato da Clearmountain e prodotto dallo stesso Alberto, “Home” è disponibile solo attraverso il crowdfunding e non sarà disponibile sugli store digitali. Link: http://sostieni.link/23630

Alberto Lombardi sarà il protagonista del mini live sul nostro profilo Instagram @radiobasefm venerdì 10 aprile alle 14.

Di seguito l’intervista a Radio Base

Il Videoclip

Il videoclip che accompagna il brano, diretto da Jenkins Monzey, è la storia di un viaggio dall’aridità alla bellezza. Di una rinascita. Girato intorno a Los Angeles, dopo una prima parte nel deserto del Mojave, sulla sua Mustang Alberto approda a Malibù, più precisamente a Point Dume. Anche Clearmountain è presente nel video, mentre missa proprio questa canzone e le scene finali sono girate al bellissimo “Chandelier Tree”.