CoronaVirus – La testimonianza di Eleonora, appena rientrata dalla Cina

Stamattina a Casa Base abbimo ospitato una giovane ragazza appena rientrata dalla Cina. Eleonora Guerra ha parlato di come il paese asiatico stia affrontando l’emergenza e soprattutto dei pregiudizi che invandono il nostro paese e non solo.

L’esplosione dell’epidemia è coincisa con il capodanno cinese, motivo per il quale c’erano difficoltà nel reperire le mascherine. Mascherine, inoltre, che sono utili ai malati e non a chi è sano. Il coronavirus ha ucciso, è vero, ma parliamo di persone anziane o con patologie pregresse tanto è vero che in altri casi è stata confermata la guarigione dei pazienti. Ciò che è pericoloso, oltre alla disinformazione, è il clima di intolleranza che si sta creando verso la comunità cinese, cosa del tutto ingiustificata.

Ecco le parole di Eleonora Guerra ai nostri microfoni: