Francesco Renga: “Aspetto che torni è una fotografia di quel che sono”

,

Francesco Renga è stato il primo artista in gara a salire sul palco sanremese.
Il brano “Aspetto che torni”  è dedicato a tre delle persone più importanti della sua vita:  i genitori e la sua compagna.

“Non riesco a non regalare le mie emozioni al pubblico, anche se può essere doloroso io lo trovo doveroso”

Questo pezzo racchiude i suoi fantasmi, i suoi mostri ma racconta anche di un amore maturo e profondo verso i veri affetti, quelli che contano.

“Questo pezzo è una fotografia di quello che sono”

Con oltre trentacinque anni di carriera, Francesco Renga è fra le più grandi voci del panorama musicale italiano. Nonostante le oltre un milione di copie vendute, 9 certificazioni di platino e 8 d’oro, Renga “sogna ancora di volare”. Per ora si conferma in cima alle preferenze della prima serata, posizionandosi in fascia blu accompagnato da Loredana Bertè, Simone Cristicchi, Il Volo, Irama, Nek, Daniele Silvestri e Ultimo.

Ecco la videointervista di Angela Ruggiero a Francesco Renga: