Gennaro Cirelli vince il VI Campionato Nazionale Pizza DOC

,

E’ il ventisettenne di Ponticelli, Gennaro Cirelli, titolare del panifico “Dolce Pane” a Sant’Anastasia, ad aver vinto VI Campionato Nazionale Pizza DOC, svoltosi a Nocera Inferiore.

“Dedico questa vittoria a mia moglie, alla mia futura figlia, a mio padre e mia madre, che hanno sempre creduto in me. Grazie a tutti.” Ha affermato il Campione Nazionale Pizza Doc 2019.

Una vittoria ottenuta su più di 350 concorrenti, provenienti dall’Italia, Austria, Francia, Inghilterra, Germania e tanti altri Paesi d’Europa.

La soddisfazione degli organizzatori

“Voglio ringraziare tutto lo staff, capitanato dal direttore tecnico Marco Di Pasquale. Una grandissima partecipazione, tantissimi i partecipanti, anche dall’Europa, dall’Africa e dal resto del Mondo. Oltre 350 concorrenti che si sono sfidati in questi giorni. Siamo già pronti per rinnovare ulteriormente il format e per aprire le nostre porte anche al pubblico. Da oggi parte il Campionato nazionale Pizza DOC 2020” ha affermato soddisfatto Antonio Giaccoli, patron della kermesse.

“In questi due giorni abbiamo visto tantissimi giovani e meno giovani osare nella realizzazione delle proprie pizze. Una bella novità che permette a tanti giovani di poter guardare con serenità il proprio futuro professionale” ha, invece, affermato Barbara Guerra, curatrice della guida e classifica “50 Top Pizza” e presidente della giuria.

Grande soddisfazione anche per il direttore tecnico Marco Di Pasquale, maestro pizzaiolo della pizzeria “Il giardino degli Dei” di Salerno.

“La mia, la nostra vittoria è aver aggregato pizzaioli, giudici e pubblico in uno dei posti meno conosciuti in Italia – ha affermato Di PasqualeUn saluto particolare ad Angioletto Tramontano della pizzeria “O’ Sarracino” che ha contribuito alla creazione e allo sviluppo di questo campionato, al Gruppo La Piccola Napoli guidato da Paco Linus e a quanti si sono resi disponibili in questi giorni”.