Giffoni 2019 giorno 5: Una giornata piena di ospiti: Da Fred De Palma a Vittoria Puccini

, , , ,

La quinta giornata di Giffoni 2019 si è aperta con la presenta del vicepremier Luigi Di Mario che, oltre a essersi detto felice di ritornare dopo un anno al festival, ha parlato del redditto di cittadinanza e di come il problema legato all’assunzione dei navigar in Capania sia legato alla scelta del Presidente della Regione, De Luca, di aver rifiutato i fondi europei, con cui si sarebbe potuto provvedere a riorganizzare e ristrutturare i centri per l’impiego. Oltre al vicepremier sono intervenuti Il Vice Presidente della Regione Veneto, Gianluca Forcolin e l’Assessore Formazione Pari Opportunità Regione Campania Chiara Forcolin.

Even Peters

 

Giornata intensa quella dell’attore statunitense Even Peters, arrivato al successo grazie a serie tv come American Horror Story e Pose. A mezzogiorno è stato accolto dall’entusiasmo dei giffoners che gli hanno sottoposto le loro domande, a cui Peters ha risposto sinceramente, anche quando, queste, lo hanno messo in difficoltà.

“Mi è capitato di non avere fiducia in me. Ho imparato, però, che se sai quello che dici, l’insicurezza scompare e se mi capita di incontrare qualcuno che non la pensa come me, mi alzo e me ne vado.” – ha confessato l’attore rispondendo a un giovane fan- “Spesso l’insicurezza dipende dal credere di non essere capaci di fare qualcosa. Un consiglio che posso dare per credere più in se stessi è quello di provare a fare delle cose che pensiamo di non essere in grado di compiere e quando vediamo che da soli non riusciamo, chiedere aiuto.”

L’attore ha parlato anche di Lady Gaga, con la quale ha condiviso il set di American Horror Story Hotel:

“Da lei non sai mai cosa aspettarti, è una persona fantasiosa. Tuttavia, oltre a questa sua area stravagante, è una persona normale, vicina alle persone. E’ una persona eccezionale.”

Dei personaggi interpretati nel corso degli anni in AHS, che quest’anno “guarderà dal divano”,  ha ammesso di essere molto legato a Tate, per il suo dualismo:

“Ha fatto delle cose cattive che lo hanno reso un personaggio cattivo, ma credo abbia un cuore puro. Questo suo dualismo mi affascina molto.

Paolo Contici

Tornerà in autunno a calcare le scene dei teatri italiani con il musica “Full Monty” in coppia, ancora una volta, con Luca Ward. Paolo Conticini ha parlato ai microfoni di Radio Base del successo dello spettacolo e anche del suo ruolo da omosessuale che, nel ’95, gli aprì le porte del cinema nel film “Uomini, uomini, uomini”.

Fred De Palma

Insieme a Boomdabash è stato Fred De Palma a intrattenere la gente di Giffoni nel concerto serale. Raggiunto dai nostri microfoni, il cantante ha parlato della sua collaborazione con Comix, dei successi ottenuti con i brani in coppia con Ana Mena e ha salutato la nostra ascoltatrice Emma.

 

Vittoria Puccini

Anche la bravissima Vittoria Puccini ha incontrato in una Masteclass i ragazzi di Giffoni e ai nostri microfoni si è detta felice di essere al festival, parlando anche del suo percorso artistico.

Riccardo Frascari

Il giovane attore Riccardo Frascari è arrivato al festival per presentare la nuova serie per ragazzi Club 57. Ai nostri microfoni ha raccontato la responsabilità che avverte nel prendere parte a un prodotto destinato ai giovani:

Film in concorso, Eventi speciali e Anteprima

In anteprima è stato presentato il film di Francesco Ghiaccio, scritto con Marco d’Amore (Gomorra -La serie) “Dolcissime“. La pellicola ruota intorno a tre giovani amiche che devono fare i conti con i chili di troppo e le prese in giro dei compagni di scuola per il loro aspetto. Le cose sembrano cambiare, quando la più popolare dell’istituto, dopo aver perso una scomessa, le allenerà in segreto per farle diventare “in”. Il film sarà nelle sale italiane da settembre 2019 e, come ha detto il regista in conferenza stampa, ha in sé un forte messaggio da trasmettere ai più giovani: accettare se stessi per quello che si è.

In concorso sono stati, invece, presentati il canadese “A Colony”, il brasiliano “Too late to die young”, l’italiano “Cuore di bambola” e il coreano del sud “YoungGJU.

Nella sezione “Eventi speciali” sono stati presentati i primi episodi delle serie Rainbow e Rai Ragazzi, “44 Gatti”, in collaborazione con l’Antoniano di Bologna, l’ottava stagione “Winx Club” e “Club 57”, di cui avete sentito poco prima l’intervia al suo protagonista “Riccardo Frascari.