Giffoni 2019: Terza giornata fra serie tv e web e la musica di Jake La Furia

,

Anche il terzo giorno della 49^ edizione del Giffoni Film Festival ha visto un susseguirsi di ospiti. Dopo la parte istituzionale, che ha visto tenere una Masterclass al Comandante Regionale della Guardia di Finanza, il Generale Vigilio Pomponi, è stata la volta dei personaggi provenienti dal mondo del cinema e della musica.

New School

I primi ospiti a incontrare la stampa sono stati i protagonisti della serie tv di DeaKids e Super “New School”, Cloe Romangnoli, Edoardo Tarantini e Matteo Valentini.

I tre piccoli attori hanno raccontato alcune delle novità della terza stagione, che sarà trasmessa alla fine dell’anno. Cloe, Edoardo e Matteo hanno confessato di amare la musica, la scuola e il loro lavoro, ma mi sono chiesto, e ho chiesto, se c’è qualcosa che li spaventa e questo è ciò che mi hanno risposto.

Stranger Things

Attesissimi sono stati anche i giovani protagonisti della serie Netflix, “Stranger Things”, giunta alla terza stagione. Charlie Heaton e Natalia Dyer. Gli attori hanno confessato di aver avuto modo di interagire con i registi per dare loro qualche spunto sullo sviluppo dei loro personaggi. Hanno anche ammesso di essere un po’ spaventati all’idea di cosa avverrà dopo che la serie sarà chiusa, ma si augurano di trovare sempre personaggi e progetti che li soddisfino, al di là del successo che potrebbero avere. In fondo, hanno continuato, quando hanno scelto di prendere parte a “Stranger Things” non sapevano che sarebbe diventato un cult mondiale.

Fulvio Risuleo

Il giovane regista, due volte vincitore a Cannes, in soli cinque anni ha collezionato un successo dietro l’altro costituito da due cortometraggi, due lungometraggi e un libro a fumetti. Di recente ha diretto la web serie “Il caso Ziqqurat”, composta da 8 episodi da quattro minuti ciascuno. Lo abbiamo incontrato e questo è quanto ci ha detto:

Arisa e Jake la Furia

Anche in questa giornata la musica ha fatto da cornice al #Giffoni2019. Protagonista dei concerti che si sono tenuti in piazza sono stati Arisa, Jake la Furia e Don Joe. Quest’ultimi si sono intrattenuti ai microfoni di Radio Base, raccontando qualcosa della Masteclass che li ha visti protagonisti,  ma dicendo anche la loro su come si cambiato il mondo del rap negli ultimi anni e svelandoci alcuni dei loro progetti futuri.

Jacopo Gubitosi

Se oggi possiamo tutti godere di questa bellissima manifestazione lo si deve soprattutto al suo fondatore, il presidente Claudio Gubitosi. Noi abbiamo incontrato il figlio, Japoco, che da diversi anni condivide con il padre la gestione del Giffoni Film Festival, per chiedergli le prime sensazioni per questa 49^ edizione.

Film in concorso ed eventi speciali

Ben cinque i film in concorso presentati in questa terza giornata. Si tratta del tedesco “Too far away”, del polacco “My name is Sara”, degli americani “Goldie” e “Skin” e della coproduzione inglese-olandese “Bruce Lee and the Outlaw”. Nella sezione “Eventi speciali” sono stati presentati Tolkien, film che racconta la vita dell’autore de “Il signore degli anelli”, che uscirà nelle sale italiane a settembre, diretto da Dome Kurukoski e “Klaus”, il film Netflix del regista spagnolo Sergio Pablos.