Linda Andresano live a Rosso di sera

L’urgenza di esprimere attraverso la musica la propria essenza. Un bisogno viscerale, istintivo, ma anche una rinascita, come quella che si proietta in “I Miss You”, il primo Ep della cantante Linda Andresano, ospite a “Rosso di Sera”, il programma di Barbara Landi in onda su Radio Base. E proprio ai microfoni della nostra emittente Linda si racconta, cantando, con un’emozionante live-showcase in studio, accompagnata al pianoforte da Antonio De Caro. Un primo lavoro discografico che risente delle influenze soul – jazz, con contaminazioni funk fino a quelle più pop.

È soul perchè dentro ci sono io, la mia anima”, sottolinea Linda. Un album che è frutto della volontà di non arrendersi, di riprendere quei sogni custoditi per anni. “I Miss You” è il desiderio di osare, di non arrendersi, di tirare fuori il coraggio per inseguire se stessi e le proprie aspirazioni, come la necessità di fare musica e di rivoluzionare la propria vita.

Vibrante mentre canta voce e pianoforte “So Young” and “I Miss You”, che, insieme a “Too far too late” e “I have promised”, tutti inediti ad eccezione della cover di “Back to Black” compongono l’Ep, che vanta collaborazioni importanti: la tromba di Antonio Baldino in “I miss you”, la batteria di Carlo Salentino in “Too far too late” e l’interpretazione di Alfredo Buonagiunto di “So young”, oltre alle tante performance live con musicisti della scuola jazzistica salernitana.

E in chiusura, in anteprima per #RossodiSera anche una versione inedita in acustico di “Chi tene ‘o mar” dell’immenso Pino Daniele.

Ecco la Video Intervista