Mario Venuti ha presentato il nuovo album “Soyouz 10” ai microfoni di Radio Base

,
Il nuovo album del cantautore siciliano chiude una trilogia cominciata con la mente, proseguita con il corpo e terminata ora con il cuore, tre elementi che si combinano fra di loro, ma che spesso non riusciamo ad usare insieme.
L’album è stato anticipato dal singolo “Il pubblico sei tu” brano dai ritmi leggeri, ma dal significato profondo :
“Spesso, e soprattutto in un’epoca come la nostra, facciamo le cose per piacere e mostarci agli altri e non per noi stessi. Il brano invita a riflettere sul fatto che il primo applauso deve appunto venire da noi stessi nei nostri confronti”.
Soyouz in russo significa incontra, ma il titolo dell’album nasce per un motivo particolare :
“Durante le registrazioni cercavamo un microfono adatto alla mia voce ed al decimo tentativo abbiamo trovato quello ideale, marcato appunto Soyouz”.
Tanti i brani del disco che avrebbero potuto darne il titolo, ma il cantautore ha fatto una scelta diversa e sicuramente originale ed ha immaginato questa sorta di razzo portare la sua voce un pò ovunque.
Nel video de “Il pubblico sei tu” oltre Mario, il protagonista è Giuseppe Cimarosa, nipote del boss mafioso Matteo Messina Denaro che ha rinnegato la famiglia facendo una scelta di legalità. La scelta non è stata casuale perché nel video clip è forte la ricerca ed il senso di libertà.
Mario Venuti, fra i tanti appuntamenti, sarà il 13 Luglio al Teatro Antico di Taormina per aprire il concerto di Caetano Veloso.
“Un modo, dice, per omaggiare uno dei miei maestri”