Mario Venuti: “Inizialmente i pezzi di Casacasa Live Session erano dei video che poi abbiamo deciso di raccogliere in un minialbum”

,

Mario Venuti è stato ospite ai nostri microfoni per parlarci del progetto Casacasa Live Session uscito l’8 Maggio. Le registrazioni sono state effettuate poco prima che scattasse il lockdown:

“Abbiamo avuto la possibilità di creare assembramenti poco prima che diventasse proibito”.

Oramai la tecnologia consente di poter registrare audio e video di alta qualità anche dal salotto di casa e così è nata l’idea di fare di queste session un mini album.

“Entrate a casa mia, qui si fa musica“, una delle frasi di Mario che è sempre molto attivo sui social.  Il cantautore si è anche divertito nel registrare da casa anche per una vicinanza con il pubblico che “ama entrare nella quotidianità degli artisti”.

La voglia di fare musica dal vivo è molto forte, ma purtroppo ora non è possibile a causa dell’emergenza sanitaria. Mario però si dice speranzoso per poter riuscire a tornare sul palco, magari, già in questa estate.

Fra i brani a cui il cantautore si sente più legato c’è Fortuna, che abbiamo ascoltato durante la nostra chiacchierata insieme ad altre canzoni contenute in Casacasa Live Session. Durante la quarantena, non solo musica, ma anche cucina, altra sua passione e lettura.

Riascolta l’intervista