Napo: “‘Supereroe’ omaggio a chi in divisa rischia la propria vita per i cittadini”

,

Napo torna con il singolo “Supereroe”,  il primo brano di un nuovo progetto discografico che lo riporta nel panorama musicale.

Una carriera in ascesa iniziata nel 2009 e che non ha mai trovato battute di arresto. Tuttavia ha trovato un’evoluzione, a partire dal nome. “Messo da parte” Luca Napolitano, l’artista ha scelto di tornare con il nome con cui, da sempre, tutti lo chiamano: Napo. Non è cambiata, però, la sua sensibilità musicale.

In questo nuovo singolo, infatti, non mancano le riflessioni e la ricerca delle parole che da sempre hanno contraddistinto il suo repertorio musicale.

Il testo di “Supereroe” racconta una consapevolezza raggiunta, l’attimo prima di uscire da una crisi, come a volte si deve toccare il fondo per ripartire.  Il singolo omaggia medici, infermieri, vigili del fuoco, protezione civile, polizia, carabinieri, tutte quelle persone in divisa al servizio dei cittadini che stanno rischiando la propria vita, come veri Eroi, per salvare la nostra.

L’intervista a Radio Base

Il videoclip

A un mese esatto dall’uscita, il videoclip ha superato il milione di visualizzazioni su Youtube, confermando la popolarità del cantautore campano, che non ha mai smesso di essere apprezzato dal grande pubblico. Grazie a questo singolo sono arrivati apprezzamenti anche dall’estero, dove si stanno sviluppando nuove e importanti collaborazioni.