Punto seria A. Fra i due litiganti… la Lazio si avvicina alla vetta

Sedicesimo turno di Serie A. la Lazio entra nella lotta per lo scudetto grazie alla vittoria all’ultimo respiro di Cagliari.

Biancazzurri in svantaggio fino al novantesimo, ma che nel recupero riescono a ribaltare il risultato, e si portano a tre punti dalla coppia di testa formata da Juventus e Inter.

Bianconeri che con il tridente pesante, formato da Higuain, Dybala e Ronaldo battono 3 – 1 l’Udinese, mentre i nerazzurri vengono fermati sul pareggio 1 -1 a Firenze.

Convince anche la Roma che batta 3 – 1 la Spal nonostante lo svantaggio iniziale firmato da Petagna su un discusso calcio di rigore.

La squadra di Fonseca ora è sola al quarto posto con tre punti di vantaggio sul Cagliari e quattro sull’Atalanta sconfitta a Bologna.

Continua, invece, la crisi del Napoli, che nonostante timidi segnali di risveglio, perde 2 – 1 in casa con il Parma venendo staccato di tre punti dagli stessi emiliani e raggiunto in classifica da Torino e Milan.

I rossoneri pareggiano 0 – 0 in casa con il Sassuolo rendendo un po’ più amaro i festeggiamenti per i 120 anni del club, mentre il Torino regala spettacolo con il Verona in un pirotecnico 3 -3. I granata dopo il vantaggio di tre reti, però, smettono di creare gioco e si fanno raggiungere sul pareggio.

In zona retrocessione, invece, la Sampdoria vince un brutto derby per 1 – 0 ed inguaiano il Genoa, mentre il Brescia batte con un convincente 3 – 0 il Lecce nello scontro diretto.