Riccardo Cucchi: “In questa emergenza ognuno deve fare la sua parte. Restate a casa”

, ,

Riccardo Cucchi è intervenuto ancora una volta a Casa Base. Tanti gli argomenti affrontati, ma con l’occhio sempre vigile sull’emergenza coronavirus che affligge il nostro paese. Gli Europei di calcio, previsti per Giugno sono stati rimandati al 2021 per consentire ai campionati ed alle coppe europee di essere portati a termine. L’augurio è quello di riprendere nelle date designate perchè, dice Riccardo,

“Significherebbe essere venuti fuori da questa situazione d’emergenza”.

La data scelta, o meglio auspicata, per la ripresa dei campionati è il 2 Maggio. In questo modo ogni competizione potrebbe essere conclusa entro il 30 Giugno.

La priorità è comunque la salute dei cittadini ed il rispetto del monito a non uscire di casa per rispetto verso noi stessi, chi abbiamo accanto e soprattutto di medici ed infermieri che rischiano in prima persona per far in modo che questo incubo finisca quanto prima.

Riascolta l’intervista