Sanremo 2018: verso le Nuove Proposte

Ancora pochi giorni e conosceremo i nomi dei candidati che lotteranno per aggiudicarsi uno dei 6 posti disponibili nella categoria Nuove Proposte del prossimo festival di Sanremo.

Grande soddisfazione per i primi numeri di questa 68^ edizione, 646 le domande inviate da tutta Italia e dall’estero, 88 delle quali provenienti dalla Campania.

Il 6 novembre si terranno a Roma le audizioni per selezionare i 12 “nuovi” artisti che si giocheranno l’ingresso al teatro Ariston. La prima scrematura è affidata alla Commissione Musicale presieduta da Claudio Baglioni e composta da Claudio Fasulo vice direttore di Rai 1, l’ex discografico Massimo Giuliano, l’autore tv e regista cinematografico Massimo Martelli, il regista tv Duccio Forzano e il produttore musicale internazionale Geoff Westley.

A decidere chi saranno le 6 Nuove Proposte che si uniranno ai 2 talenti di Area Sanremo durante la diretta televisiva Sarà Sanremo, in onda il 15 dicembre su Rai 1, sarà la suddetta Commissione Musicale (percentuale di influenza sul risultato finale pari al 30%) insieme con la Giuria tv del programma (i cui nomi risultano ancora sconosciuti, anch’essa varrà al 30%) e il televoto (validità al 40%).

Appuntamento dunque al 15 dicembre in prima serata sulla rete ammiraglia Rai.