Sanremo 2020 – Amadeus conduttore. I commenti e gli auguri dei colleghi

, ,

La macchina organizzativa di Sanremo 2020 è ufficialmente partita. Alla guida della settantesima edizione del festival della canzone italiana, la kermesse più famosa del nostro paese, sarà Amadeus, che ricoprirà anche il ruolo di direttore artistico.

“Mi hanno chiamato sia l’Ad Salini che il direttore di rete, Teresa De Santis, e mi hanno fatto sentire la vicinanza della Rai e questo ovviamente fa piacere, soprattutto quando si assume un incarico così importante.” –  ha dichiarato il conduttore in un’intervista a FanPage – “La paura adesso non c’è, c’è l’adrenalina, ho curiosità io stesso. Tutte le persone che amano Sanremo, quando verranno chiamate, mi auguro vengano con piacere e partecipino con lo stesso mio entusiasmo. Io vorrei un Festival per tutti, per la gente.”

Un festival, dunque, che non sarà soltanto una delle tante edizioni del concorso, ma la celebrazione di una storia che dura da settant’anni e che ha visto salire sul palco dell’Ariston i big della canzone italiana e non solo. Grazie a Sanremo, infatti, sono iniziate le carriere di Laura Pausini, Arisa, Eros Ramazzotti, solo per citarne tre,e tanti artisti internazionali come Madonna, Ricky Martin e Sting hanno avuto una vetrina di tutto rispetto, per farsi conoscere dal grande pubblico italiano.

Gli auguri dei colleghi

Tanti gli auguri dei colleghi di Amadeus in queste ore, affidati ai profili Twitter. Fra tutti spunta quello di Fiorello, che, sembra, per affetto nei confronti dell’amico, salirà sul palco dell’Ariston in una delle cinque serate del Festival:

“Che dire?!? Felicissimo per Amadeus, un po’ meno per me!”

Scherza lo showman siciliano, in vista dell’impegno a Sanremo e la nuova avventura che lo vedrà protagonista con un progetto tutto nuovo per il portare web della tv di stato, Raiplay.

Anche Simona Ventura, che con il conduttore di “Ora o mai più” ha condiviso per anni l’esperienza del Festivalbar, ha  espresso pubblicamente la sua felicità:

“Non c’è persona che lo merita più di te!! Grande Amadeus. Ti si ama”

Antonella Clerici, che in questi mesi è stato al centro di un vero e proprio tira e molla con la Rai, è stata un altra delle colleghe di Amadeus a volersi complimentare con lui via social.

“Felice x Amadeus, si merita tutto! Ricominciare, risorgere e riprendersi tutto con merito, dedizione e lavoro.”

Sanremo giovani

Ora che c’è l’ufficialità del conduttore e direttore artistico, Sanremo 2020 è entrato nel vivo della sua stagione. Ancora qualche giorno di vacanza e a settembre si comincerà a pensare al cast canoro, che gareggerà dal 4 al 8 Febbraio, e a Sanremo Giovani, la costola della kermesse dedicata a quella che una volta era chiamata la “sezione giovani”, per trovare gli artisti emergenti che potrebbero bissare il successo ottenuto quest’anno da Mahmood.

 

Fonte foto: Repubblica.it