Sanremo 2020 – Tornano gli ospiti internazionali e la serata Cover

, ,

Durante l’intervista di ieri a Domenica In, Amadeus ha comunicato alcune delle novità che animeranno la settantesima edizione del Festival di Sanremo.

I cantanti in gira

“Ho in mente personaggi molto forti che spero di portare in gara”

Ha ammesso il conduttore, senza, però, fare nessun nome. L’unica cosa certa, al momento, è il numero dei cantanti che salirà sul palco dell’Ariston. Venti saranno gli artisti che proporranno al pubblico di Rai 1 i propri brani inediti, nella speranza di conquistarsi il primo posto (e la partecipazione all’EuroVision Song Contest, che quest’anno si svolgerà dal 12 al 16 maggio 2020 a Rotterdam, nei Paesi Bassi) e bissare il successo ottenuto da Mahmood l’anno scorso.

 

Serata Cover

La terza serata del festival, che andrà in onda giovedì 6 febbraio 2020, sarà nuovamente dedicata alle cover. I venti cantanti in gara potranno scegliere, in piena libertà, uno fra i brani che hanno segnato la storia di Sanremo e proporlocome vorranno e con chi vorranno“.

La classifica della serata, e questa è la novità di questa edizione, andrà a influire su quella generale, che decreterà il vincitore assoluto di Sanremo 2020.

 

Gli ospiti internazionali

Dopo alcuni anni in cui si è scelto di omaggiare i big della canzone italiana, invitandoli come super ospiti, quest’anno le porte dell’Ariston torneranno ad aprirsi anche ai talent internazionali.

“Si deve tornare al grande show perché te lo impone questa edizione, questi 70 anni”.

Ha dichiarato Amadeus, confessando di non essere ansioso per la sfida che lo aspetta, ma solo felice e tranquillo.