Serie A: L’Inter più un punto sulla Juventus

,

Di Pio Russo

Una Quindicesima giornata di Serie A, iniziata venerdì, che ha detto molto :

L’Inter nonostante un pareggio a reti inviolate contro la Roma allunga al primo posto. Partita, quella di venerdì, deludente dal punto di vista del gioco delle due squadre. Ci si aspettava, infatti, una partita spettacolare; invece lo 0-0, l’Inter per la prima volta questa stagione non segna, lascia delusi tifosi ed appassionati.

Nerazzurri che però guadagnano un punto sulla Juventus, sconfitta sabato 3-1 da una Lazio fantastica. I biancazzurri diventano a tutti gli effetti terzi incomodi per la lotta scudetto.

Sempre Sabato, spettacolo allo Stadio “Atleti azzurri d’Italia” di Bergamo, dove il maestro Gasperini supera con l’Atalanta 3-2 l’ottimo Verona dell’allievo Juric.

A fare notizia è però l’ennesima prova incolore del Napoli fermato 1-1 ad Udine dopo essere passati in svantaggio.

Azzurri spenti e svogliati ed ora su Mister Ancelotti alleggia lo spettro dell’esonero. I nomi per la sostituzione sono quelli di Allegri, Spalletti e Gattuso.

In zona Europa si conferma il Cagliari, che a Sassuolo, all’ultimo respiro recupera le due reti di svantaggio e raggiunge di nuovo la Roma al terzo posto.

Fra le note positive registriamo la vittoria del Torino sulla Fiorentina di un Montella sempre più in bilico e del Parma a Genova contro la Sampdoria, ma a tenere banco è l’ottima prova del Milan vittorioso a Bologna per 3-2 con un gioco finalmente convincente ed una voglia di lottare fino ad ora assente.

La lotta salvezza invece vede il pareggio fra Lecce e Genoa per 2-2 con i rossoblu che finiscono in 9 e si fanno rimontare due reti di vantaggio ed i pugliesi che ancora una volta non riescono a vincere nello stadio di casa.

Ma il colpo di giornata, nella bassa classifica, è sicuramente quello del Brescia, con il rientrante Corini in panchina, che vince in trasferta a Ferrara contro la Spal grazie alla rete di un rigenerato Mario Balotelli ed all’errore dal dischetto di Petagna.