Simone Tomassini: “‘Quando tutto finirà’ nasce da una frase che mi ha detto mia figlia”

,

Simone Tomassini è stato ospite a Radio Base per presentare il singolo “Quando tutto finirà”. Un brano nato in questi giorni di quarantena, dettati dall’emergenza sanitaria da Covid 19 e che è nato da una frase detta all’artista da sua figlia.

Un brano che guarda al dopo, a quello che succederà quando, appunto, tutto sarà finito e lentamente torneremo a vivere la nostra quotidianità come un tempo, anche se, forse, alcune cose cambieranno.

La chiacchierata con Francesco Sansone è stata anche un modo per ripercorrere le tappe fondamentali della carriera di Simone Tomassini. Un percorso iniziato nel 2004 con la partecipazione a Sanremo. Da lì Simone non si è più fermato, arrivando a conquistare anche l’Argentina, paese, nel quale, prima dello stop sanitario, era in concerto.

Simone ha anche una scuola di canto, aperta con l’amico di sempre Paolo Meneguzzi, e ci ha parlato anche del suo ruolo di insegnate. Di artista che mette al servizio delle “nuove leve”, il proprio bagaglio musicale e di vita.

Di seguito l’intervista a Simone Tomassini.