Tecla “Non mi aspettavo di vincere tanti premi al Festival di Sanremo”

, ,

Qualche giorno fa abbiamo ospitato Tecla, seconda classificata al Festival di Sanremo nella sezione giovani.

“Mi ispiro a Lucio Dalla, che è il mio cantautore preferito”.

Lei che era la più giovane al Festival ha mostrato grande maturità ed ha portato un brano 8 Marzo che vuole essere un inno contro le diseguaglianze.

“A Sanremo – dice – non avevamo il tempo neanche di respirare, ma tutti sono stati molto gentili con me”.

Tante le esperienze per lei che ha anche recitato e presto sarà sugli schermi con un’altra fiction insieme ad Anna Valle e Claudio Gioè.

“Durante il Festival mi sono divertita, ma avuto anche testa. Non ho fatto movida ed il giorno dopo la fine dell’impegno sanremese sono tornata a scuola dove i miei compagni mi hanno accolto in maniera molto natuarle”.

Ad autunno è prevista l’uscita dell’album anche se l’emergenza coronavirus ha rallentato il tutto.

Riascolta l’intervista